Monitoraggio Evento non previsto del 29-30 Luglio 2017

 

#osservatorioraffaelli Come in ogni occasione, ci siamo immediatamente attivati nel svolgere il monitoraggio meteorologico ed idrometrico con osservazione dei dati meteo dalla rete di stazioni meteorologiche, dalle immagini satellitari e radar e dagli altri dispositivi in nostro possesso mobili.

QUI DI SEGUITO LA CRONOSTORIA DELL’EVENTO:

Temporale da Carro foto di Carla Paganini

#osservatorioraffaelli Se avete fatto foto o video del temporale di ieri, potete inviarcele a questo profilo oppure all’indirizzo email: ossmeteoagrogeologicoraffaelli@gmail.comossmeteoagrogeologicoraffaelli@gmail.com GRAZIE anticipatamente.

 

L'immagine può contenere: natura

#osservatorioraffaelli MONITORAGGIO DEL 30 LUGLIO 2017 ORE 00:24
Come si può vedere da questa carta tematica delle fulminazioni, come vi avevamo detto il cumulonembo (temporale) si è spostato verso la zona di Spezia interessando parte del bacino idrografico del Fiume Magra. Non si registrano problematiche al suo passaggio. Deboli precipitazioni inferiori a 1 mm nella maggior parte delle stazioni meteorologiche dalla costa all’interno.

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

#osservatorioraffaelli Monitoraggio del 30 Luglio 2017 ore 00:21 Siamo alle fasi conclusive del cumulonembo… Precipitazioni sparse di debole intensità.

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

#osservatorioraffaelli Monitoraggio del 30 Luglio 2017 aggiornamento ore 00:03 Notate come vi avevamo detto lo spostamento del temporale molto velocemente verso il bacino del fiume Magra. Dove solamente li abbiamo moderate precipitazioni.

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

#osservatorioraffaelli Monitoraggio del 29 Luglio 2017 Aggiornamento ore 23:54 Situazione in via di conclusione, siamo ormai sul territorio che vedere di colore azzurro in fase conclusiva del cumulonembo.

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

#osservatorioraffaelli MONITORAGGIO DEL 29 LUGLIO 2017 AGGIORNAMENTO ORE 23:45
Situazioni delle fulminazioni causate da alcuni cumulonembi per effetto dell’instabilità in quota che durerà ancora questa notte e parte di domani.. per poi ritornare le alte temperature e il bel tempo. Il levante si trova nel mezzo a questi due nuclei principali di cui uno sul piacentino ha causato danni ingenti al settore agricolo con una grandinata di notevoli dimensioni. Al momento il temporale sul mar ligure non stà causando problemi, gli accumuli sono inferiori a 1 mm

 

L'immagine può contenere: sMS
Gian Carlo Raffaelli

#osservatorioraffaelli Monitoraggio del 29 Luglio 2017 AGGIORNAMENTO PRECIPITAZIONI di intensità moderata ma sotto ai primi livello di soglia. Prosegue lo sviluppo del cumulonembo verso la prov di Spezia.

#osservatorioraffaelli ATTENZIONE anche se le precipitazioni sono gradite per il bosco, l’agricoltura, gli animali e per le nostre riserve idriche, non sono previsti quantitativi elevati per il momento alcune stazioni non stanno rilevando nessun dato appena 0,4 mm … ricordiamo che potrebbero esservi anche dei piccoli fenomeni locali di grandine.. e che domani NON BISOGNA accendere nessun fuoco, magari pensando che oggi sia piovuto, perchè vige sempre il divieto assoluto di accensione fuochi. MI RACCOMANDO… ATTENZIONE SEMPRE!

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.
Gian Carlo Raffaelli

#osservatorioraffaelli Monitoraggio del 29 Luglio 2017. Cumulonembo in formazione al largo della costa del Levante ligure tra Chiavari e Spezia. In spostamento verso Levanto. Nell’interno abbiamo fenomeni marginali, deboli precipitazioni

Annunci