Monitoraggio evento non previsto del 28 Agosto 2017

ANALISI DEL’EVENTO METEOROLOGICO NON PREVISTO DEL 28 AGOSTO 2017


 29 Agosto 2017 Ore 9:00

AGGIORNAMENTO PREVISIONI E SITUAZIONE METEO DELLE 9 – Sulla Liguria al momento si osserva un cielo sereno o poco nuvoloso con qualche velatura in transito sul Centro Ponente. La giornata sarà generalmente soleggiata, con qualche passaggio di nube medio-alta sulle zone costiere e addensamenti più consistenti nelle zone interne anche associati a locali rovesci o temporali pomeridiani.

Ventilazione debole in regime di brezza e temperature massime intorno a 28-31°C sulla costa, più elevate nelle zone interne e a fondovalle con condizioni di disagio fisiologico per caldo.

Mare localmente mosso a Ponente in mattinata, poco mosso altrove in ulteriore calo nel corso della giornata.

Nella notte le minime più elevate si sono registrate a Mattarana (La Spezia) con 25.9, Corniolo (La Spezia) con 24.1, Genova Centro Funzionale con 23.8, Camogli (Genova) con 23.7, Sanremo (Imperia) con 23.6, Lavagnola (Savona) e Imperia Osservatorio Meteo Sismico con 23.3.

Le minime nelle città capoluogo: Genova 23.7, La Spezia 23.2, Savona 22.8, Imperia 22.4.

Nell’immagine lo scatto del satellite sul Nord Italia alle ore 8.45.

 Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Il riassunto meteo della giornata del 28 Agosto 2017

  Giornata caratterizzata da un po’ di nuvolosità lungo le coste e da addensamenti ben più consistenti nelle zone interne, in particolare dell’imperiese e del Levante, a cavallo tra le province di Genova e La Spezia dove ci sono state manifestazioni temporalesche (alle 18.30 ancora qualche precipitazione insiste nelle zone sopracitate). Al momento le cumulate maggiori si hanno a Varese Ligure (La Spezia) con 23 millimetri di cui 9 in 5 minuti e 15 in 15 minuti a cavallo delle ore 17, a Scurtabò, altra stazione nel territorio di Varese Ligure, con 19.6 millimetri, alla diga di Giacopiane (Genova) con 11.2, a Cembrano (La Spezia) con 10.2, a Pieve di Teco (Imperia) con 8.4. Per quanto riguarda le temperature sono stati sfiorati i 37 gradi con 36.9 a Valzemola (Savona), 36.8 a Sesta Godano (La Spezia), 35.9 a Mattarana (La Spezia), 35.4 a Rossiglione (Genova) mentre nell’imperiese spiccano i 33.1 di Pieve di Teco. Durante la giornata la ventilazione è stata prevalentemente settentrionale nelle zone interne degli estremi regionali, meridionale altrove, moderata con qualche rinforzo nelle zone interessate dal passaggio temporalesco (al Lago di Giacopiane 46.1 km/h di velocità con raffica di 68.8 km/h).

MASSIME E MINIME NEI COMUNI CAPOLUOGO – Imperia 21.9/26.1, Savona 20.7/28.2, Genova 20.5/30.5, La Spezia 20.8/28.1.

PREVISIONI – DOMANI MARTEDI’ 29 AGOSTO: L’alta pressione garantisce una giornata generalmente soleggiata, a parte qualche velatura al mattino e locali addensamenti soprattutto sui rilievi, dove non si escludono isolati rovesci pomeridiani

Venti: generalmente deboli in regime di brezza con locali rinforzi settentrionali moderati in mattinata a Ponente

Mare: poco mosso, localmente quasi calmo

Umidità: su valori medi

Segnalazioni di protezione civile: disagio fisiologico per caldo nelle vallate interne di Spezzino e Imperiese

Temperature minime in aumento, massime stazionarie

DOPODOMANI MERCOLEDI’ 30 AGOSTO: Giornata stabile e soleggiata su tutta la regione con sottili velature al mattino e qualche addensamento sui rilievi, dove non si escludono isolati deboli rovesci pomeridiani

Venti: deboli in regime di brezza

Mare: poco mosso, localmente quasi calmo

Umidità: su valori medio-bassi

Segnalazioni di protezione civile: disagio fisiologico per caldo nelle vallate interne di Spezzino e Imperiese

Temperature minime in aumento, massime stazionarie

Nell’immagine la mappa delle fulminazioni .

16 h · 

Temperature ancora elevate in molte zone della Liguria e temporali nelle zone interne dell’estremo Ponente e del Levante. Questa, in estrema sintesi, la giornata meteo nella nostra regione di cui potete trovare altri dettagli qui https://www.arpal.gov.it/…/3208-il-riassunto-meteo-della-gi…(nelle immagini la mappa delle fulminazioni, l’immagine dal satellite alle 18.15 e lo scatto del radar alle 17, in uno dei momenti in cui erano in atto i temporali).

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

L'immagine può contenere: nuvola e sMS

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

VIGILANZA METEOROLOGICA – OGGI LUNEDI’ 28 AGOSTO: Infiltrazioni instabili in quota favoriscono possibili rovesci o
temporali pomeridiani d’intensità al più moderata sui rilievi, più probabili su E e nell’interno di A, con possibili deboli sconfinamenti costieri. Condizioni di disagio fisiologico per caldo nelle valli interne poco ventilate di A e più marcate su quelle di C, localmente nei centri urbani delle altre zone.

DOMANI MARTEDI’ 29 AGOSTO: Possibili isolati rovesci o temporali al più moderati sui rilievi alpini. Condizioni di disagio fisiologico per caldo nelle valli interne poco ventilate di A e più marcate su quelle di C, localmente nei centri urbani delle altre
zone.

DOPODOMANI MERCOLEDI’ 30 AGOSTO: Condizioni di disagio fisiologico per caldo nelle valli interne poco ventilate
di A e più marcate su quelle di C, localmente nei centri urbani delle altre zone.

L'immagine può contenere: sMS

Arpal 28 Agosto 2017 alle 9:19 ·

AGGIORNAMENTO METEO DELLE ORE 9 – Il parziale e temporaneo cedimento del campo anticiclonico sul suo bordo orientale permette l’infiltrazione di correnti instabili in quota anche sulla nostra regione favorendo possibili rovesci o temporali pomeridiani al più moderati sui rilievi, più probabili sulle Alpi.

A una mattinata in prevalenza soleggiata segue quindi un pomeriggio caratterizzato da passaggi di nubi medio-alte alternati ad ampie schiarite; non si escludono isolati sgocciolii sulla costa di Ponente nel tardo pomeriggio.

Venti deboli in prevalente regime di brezza. Mare poco mosso.
Temperature stazionarie o in lieve aumento con locali condizioni di disagio fisiologico da caldo, più diffuse nelle vallate interne dello Spezzino e dell’estremo Ponente.

Nella notte le minime più elevate si sono registrate a Mattarana (La Spezia) con 24.9, Sanremo (Imperia) con 23.0, Alassio (Savona) con 22.8. Il valore più basso, invece, a Cabanne di Rezzoaglio (Genova) :8.6.

Queste le minime nei capoluoghi di provincia: Savona 20.7, La Spezia 20.8, Imperia 21.9, Genova 22.5.

Nell’immagine lo scatto del satellite sul Nord Italia delle ore 9

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Il riassunto meteo della giornata…

L’ultima domenica di agosto non ha visto grosse variazioni rispetto agli ultimi giorni: l’immagine da satellite mostra solo ora qualche nuvola sull’estremo ponente. Nel resto della giornata cieli sereni su tutta la regione, con le temperature tornate a salire e sensazione di disagio da caldo soprattutto a levante, dove si sono toccati i valori più elevati.
Sesta Godano è stata la località più calda con 36.2°C, seguita dai 35.1 di Padivarma, Pontremoli e Rossiglione.
Salite anche massime e minime dei capoluoghi: Im 22.9/27.7, Sv 22.8/29.5, Ge 24/29.7, Sp 23.6/30.8.

Per domani, cielo sereno con qualche addensamento di poco conto sulle coste di Ponente nelle prime ore del giorno. Nel pomeriggio aumento dell’instabilità con nubi irregolari sui versanti padani, dove non si escludono isolati e deboli rovesci

Venti: deboli variabili con brezze sulle coste

Mare: poco mosso o calmo

Umidità: su valori medi

Segnalazioni di protezione civile: disagio per caldo nelle valli interne del Levante

L'immagine può contenere: nuvola

Annunci